Focus Fest – Le donne del Biografilm: libere, concrete e un po’ sognatrici

Le donne del Biografilm sono libere, concrete e un po’ sognatrici. Da Gloria Steinem a Chrysta Bell, la 13esima edizione e assolutamente femminista. Primo Celebration of lives award del Biografilm 2017 a Gloria Steinem. Concreta e attivista fin da giovane, per lei la donna è donna. Va rispettata! Come sarebbe il mondo se le donne fossero realmente alla pari degli uomini? Lodovica Comello è la voce narrante di La principessa e l’aquila. Una favola femminista che parte dal sogno per conquistare la realtà. La storia di una ragazzina che vuole diventare la prima cacciatrice di aquile donna. Al Festival di Cannes Twin Peaks è stato l’evento della 70esima edizione. Al Biografilm è Chrysta Bell a riportarci sulle tracce di David Lynch. Dalla musica per la serie al BioParco, un’altra donna, artista e libera di esprimersi con le note.

Giornalista Chiara Nicoletti
Autrice Margherita Bordino
Operatore di ripresa Andrea Protto, Marco Cappellesso e Marco Benedetti
Post produzione Giulio Riservato